Coronavirus Covid-19: iniziate le vaccinazioni del personale medico e infermieristico dei Vigili del fuoco

(foto Vigili del fuoco)

Prosegue la campagna di vaccinazione contro il Covid-19 che, questa mattina nell’Isa-Istituto superiore antincendi di Roma, ha interessato anche i Vigili del fuoco con la somministrazione della prima dose a 12 persone tra medici e infermieri del Corpo. È stato Francesco Vaia, Direttore generale dell’Istituto nazionale per le malattie infettive dell’Ospedale Spallanzani di Roma, ad effettuare le vaccinazioni alla presenza di Laura Lega, il nuovo capo Dipartimento dei Vigili del fuoco, il capo del Corpo Fabio Dattilo e l’assessore alla sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato. “Ci tengo a ringraziare i dottori Vaia e D’Amato per la massima considerazione che hanno avuto per il Corpo nazionale dei Vigili del fuoco”, sono le parole del prefetto Lega, riportate sul sito dei Vigili del fuoco, “Il nostro personale continua a garantire le esigenze prioritarie di salvaguardia del soccorso pubblico e abbiamo la necessità di tutelare per primo i nostri operatori sanitari particolarmente esposti al rischio di contagio e trasmissione del virus”.

(foto Vigili del fuoco)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy