Paesi Bassi: “Laudato si’ Alliantie Nederland” cerca personale. Impegno per “far conoscere l’enciclica negli ambienti cattolici”

Personale cercasi per il segretariato della “Laudato si’ Alliantie Nederland”, l’istituzione nata nell’estate 2021 nella diocesi di Den Bosch, in collaborazione con la Conferenza degli istituti religiosi olandesi (Knr). Presieduta dal vescovo Gerard de Korte, che per la Conferenza episcopale è il referente del capitolo “Chiesa e società”, il suo scopo è “far conoscere l’enciclica Laudato si’ negli ambienti cattolici” ma anche renderla una “bussola morale e spirituale in tutta l’Olanda”. Dopo la pubblicazione dell’enciclica era nato un “gruppo di lavoro” a livello olandese con la partecipazione della Conferenza episcopale, dei religiosi e altre realtà cattoliche (Vastenactie, Socires, Huis van Dominicus, Cordaid, Groengeloven.com, Solidair Groningen & Friesland, De Kim e il Network Catholic Women). Poi il passaggio a una istituzione più strutturata e ora, per poter portare avanti “in modo professionale” i programmi che l’alleanza si è data, servono due persone, che si occupino del segretariato e della comunicazione. L’alleanza si appoggia all’ufficio dell’ente benefico Vastenactie all’Aia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy