Spagna: arcidiocesi di Madrid, anche la festa della “Virgen de la Paloma” in formato ridotto per l’emergenza Covid

Sabato 15 agosto la Chiesa celebra la solennità dell’Assunzione di Maria, nella quale, a Madrid, si commemora la festa liturgica della Virgen de la Paloma. La parrocchia “Virgen de la Paloma y San Pedro el Real” ha organizzato un ampio programma di atti liturgici in onore della sua patrona, anche se adattati all’emergenza da Covid-19. Ad esempio la novena, che si concluderà domani e che prevede recita del rosario e messa, è trasmessa sul canale YouTube della parrocchia. Domani, dalle 22 alle 2 di notte, una veglia di adorazione con l’esposizione del Santissimo Sacramento.
Nel giorno della festa sono previste varie messe: alle 13 sarà celebrata, a porte chiuse, dal cardinale arcivescovo di Madrid Carlos Osoro e sarà trasmessa in diretta da Telemadrid. Al termine ci sarà la discesa del quadro della Vergine, ad opera dei vigili del fuoco, per la venerazione di Nuestra Señora de la Paloma: aperte le porte del tempio, i fedeli potranno accedere all’interno fino alle 18.30. Alle 19 il card. Osoro presiederà la recita del santo rosario. Quest’anno per l’emergenza non ci saranno l’offerta floreale e la processione con l’immagine della Vergine per le strade del quartiere.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy