Diocesi: Terni-Narni-Amelia, celebrazioni della festa dell’Assunta nelle cattedrali e in altri 7 luoghi del territorio

La diocesi di Terni-Narni-Amelia celebra la festa dell’Assunta nelle due cattedrali di Terni e Amelia e nelle sette parrocchie che sono dedicate a Santa Maria Assunta: Alviano, Configni, Otricoli, Frattuccia, Giove, Lugnano in Teverina, Calvi dell’Umbria. “Gli amerini celebrano questa ricorrenza con particolare devozione per esprimere la gratitudine della comunità a Maria che liberò Amelia dalla peste e dal terremoto, e – spiega un comunicato della diocesi – cercando ancora oggi nella Madre celeste il segno grande di consolazione e di sicura speranza”. Nella concattedrale di Amelia fino al 14 agosto è in programma la novena di preparazione alla festa alle 17.30 con la recita del rosario, la messa e la preghiera mariana. Il 15 agosto si terrà una concelebrazione alle 11.30 presieduta da padre Alfredo Bucaioni vicario foraneo di Amelia e Valle Teverina, animata dalla cappella musicale del duomo. Alle 18 la processione con l’immagine della Madonna (nella foto) per le vie della città, nel rispetto delle disposizioni anti Covid-19, presieduta da mons. Salvatore Ferdinandi, vicario generale della diocesi animata dal complesso bandistico città di Amelia e al termine la messa. Nella cattedrale di Santa Maria Assunta in Terni si conclude oggi il triduo di preparazione alla festa con la recita del rosario alle 18 e la messa alle 18.30 presso l’altare maggiore. Sabato 15 agosto alle 9.30 e 17.30 messa, alle 11.30 messa solenne.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy