Giovani: Unitalsi, al via domani l’incontro dei 200 siciliani “in cammino verso Assisi”

Domani e domenica, presso l’Hotel Orizzonte di Acireale (Ct), in viale Cristoforo Colombo 2, si svolgerà il ritiro dei giovani della macro-area della Sicilia dell’Unitalsi, che comprende le sezioni della Sicilia Orientale e della Sicilia Occidentale. L’incontro, che avrà come tema “In cammino verso Assisi”, vedrà la partecipazione di 200 giovani e vuole essere un momento di ritrovo per i ragazzi dell’associazione per intraprendere tutti insieme il cammino di avvicinamento al pellegrinaggio nazionale dei giovani dell’Unitalsi che si svolgerà proprio ad Assisi dal 20 al 22 novembre 2020.
Alla due giorni parteciperanno Antonio Diella, presidente nazionale dell’Unitalsi, Roberto Maurizio, vicepresidente nazionale dell’Unitalsi, padre Domenico Spagnoli, responsabile nazionale dei giovani Unitalsi, Nunzio Faranda e Loredana Picone, rispettivamente presidenti della sezione Sicilia Orientale e Sicilia Occidentale dell’Unitalsi.
I ragazzi che parteciperanno prenderanno parte a incontri di formazione con i responsabili dell’associazione e a due laboratori in cui si metteranno in gioco in prima persona, dal titolo “Superare se stessi” e “L’amaro diventa dolce”.
“Sarà un evento – spiegano congiuntamente Nunzio Faranda e Loredana Picone – ricco di emozioni, una festa nella quale di certo non mancherà la riflessione sulla fede e su quanto bene faccia ai nostri cuori. Il finale sarà sicuramente un inno alla vita, magari si canterà tutti in coro: ‘La festa non deve finire, perché la festa siamo noi’. È vero, la festa sono proprio loro, per questo auguriamo a tutti questi giovani di sentire sempre la gioia, la gioia della vita, della carità che è amore, dell’altro da sostenere e accogliere perché è ricchezza. Possa per loro essere il futuro luminoso, possano per noi unitalsiani essere loro il futuro”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy