Salesiani: da domani don Artime (superiore generale) in visita in Venezuela

Da domani, 6 febbraio, fino a martedì 10, il rettor maggiore dei Salesiani, don Ángel Fernández Artime, sarà in Venezuela per manifestare la vicinanza di tutta la Congregazione salesiana al popolo venezuelano, stremato da anni di sofferenze. Il rettor maggiore sarà impegnato con le Commissioni Ispettoriali a Caracas e a Los Teques con i formandi salesiani. Sabato 8 febbraio è previsto l’insediamento del nuovo Ispettore dei Salesiani del Venezuela, don Rafael Bernardo Montenegro Latouche, presso il Tempio di Don Bosco ad Altamira, Caracas. Altri momenti rilevanti saranno comunque anche l’incontro con la Famiglia Salesiana, al mattino, e quello con i vescovi, nel pomeriggio. Domenica 9 spiccano la Messa presso l’opera “La Dolorita”, a Caracas, e nel pomeriggio la partecipazione all’Incontro nazionale dei giovani. In programma anche incontri con gli educatori salesiani e con due gruppi della Famiglia Salesiana molto presenti e attivi in Venezuela: le “Damas Salesianas” e le Figlie di Maria Ausiliatrice. Infine, martedì 11 febbraio, sono previsti i raduni con il nuovo Ispettore e il suo Consiglio, e poi con tutti i Direttori delle opere salesiane.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy