Donne: Corigliano Rossano, al monastero S. Agostino ciclo di incontri dedicato alle “artigiane di futuro con Rita da Cascia”

Prenderà il via nel pomeriggio di oggi, presso il monastero S. Agostino a Corigliano Rossano (Cs), il primo di quindici dedicati al tema “Donne artigiane di futuro con Rita da Cascia”. La proposta, nata da un gruppo di fedeli desiderosi di approfondire la conoscenza della Santa di Cascia, è stata assunta dalla comunità delle agostiniane come occasione per un percorso formativo al femminile, “da donne a donne”. “Il titolo – si legge in una nota – vuole richiamare il lavoro delicato e tenace dell’artigiano, che con gesti carichi di sapienza sa modellare le sue opere; guardando a Rita, che col perdono agli uccisori del marito seppe dire basta alla catena di vendette della Cascia del suo tempo, e così permettere che si facesse strada un futuro di vita”. “Anche oggi – conclude la nota – la donna è chiamata ad essere artigiana di futuro, con gesti e azioni che veicolino vita, speranza, riconciliazione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy