Coronavirus Covid-19: RnS, al via da giovedì una Campagna di preghiera allo Spirito Santo

In ragione dell’emergenza che il Paese sta vivendo per il diffondersi del coronavirus, accolte le disposizioni dalle competenti autorità dello Stato e le indicazioni che provengono dalla Presidenza della Conferenza episcopale italiana, il Rinnovamento nello Spirito desidera esprimere il proprio contributo indicendo una Campagna nazionale di preghiera allo Spirito Santo. “Vogliamo chiedere allo Spirito Santo concordemente che guarisca coloro che sono nella sofferenza; che ispiri la scienza ai medici e la sapienza ai governanti; che infonda coraggio a tutti coloro che sono nello sconforto e nella paura”, spiega Salvatore Martinez, presidente di RnS.
“Invitiamo tutti a unirsi a noi, dalle proprie case, ogni sera, a partire da giovedì 27 febbraio, nella fascia oraria che va dalle 19 alle 23, per pregare il Rosario allo Spirito Santo”, prosegue Martinez, che infine ricorda: “A simboleggiare l’adesione alla preghiera di intercessione, nel tempo in cui essa si svolge, chiediamo di accendere una luce da collocare accanto a una finestra, nel bacone o fuori della porta di casa”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy