This content is available in English

Brexit: Ue-Regno Unito, negoziati dalla prossima settimana. Von der Leyen, “partnership ambiziosa, proteggere i cittadini”

(Bruxelles) La Commissione europea “accoglie con favore la decisione odierna del Consiglio di autorizzare l’apertura dei futuri negoziati di partenariato con il Regno Unito”. I negoziati formali per il post-Brexit con il Regno Unito inizieranno la settimana del 2 marzo. “Le direttive di negoziato adottate oggi si basano sul progetto di raccomandazione presentato dalla Commissione il 3 febbraio 2020. Rispettano pienamente – sottolinea la Commissione – gli orientamenti e le conclusioni del Consiglio europeo, nonché la Dichiarazione politica concordata tra l’Ue e il Regno Unito nell’ottobre 2019”. Le direttive di negoziato globali “definiscono la portata e i termini del futuro partenariato che l’Unione europea prevede con il Regno Unito. Tali direttive riguardano tutti i settori di interesse per i negoziati, compresa la cooperazione commerciale ed economica, le forze dell’ordine e la cooperazione giudiziaria in materia penale, la politica estera, la sicurezza e la difesa, la partecipazione ai programmi dell’Unione e altri settori tematici di cooperazione”. Il presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, afferma: “Ora siamo pronti per iniziare i negoziati con il Regno Unito. Vogliamo costruire una partnership futura stretta e ambiziosa, poiché questo è nel miglior interesse delle persone su entrambi i lati della Manica. Vorrei ringraziare il Parlamento europeo e tutti gli Stati membri per la loro continua fiducia nella nostra squadra negoziale. Lavoreremo il più duramente possibile per ottenere il miglior risultato possibile”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy