Sir: principali notizie dall’Italia e dal mondo. Coronavirus, bilancio sempre più pesante. Sicilia, uccide la compagna e la figlia e si toglie la vita

Coronavirus/1 Cresce il bilancio di morti e contagiati. In Cina sotto osservazione 100mila soggetti

Sale a 213 morti e 2.000 nuovi casi di infezioni confermate in Cina il bilancio, provvisorio, dell’epidemia di coronavirus. Lo rende noto la Commissione sanitaria nazionale (Nhc) cinese, specificando che 42 delle 43 nuove vittime sono state registrate nella provincia dell’Hubei da dove è iniziato il contagio. Gli ultimi dati dell’Nhc segnalano una stabile crescita in Cina di decessi e di nuovi casi, malgrado – scrive l’Ansa – la stretta delle regole sulla quarantena imposta una settimana fa nell’Hubei e alla sua capitale Wuhan, focolaio dell’epidemia. I nuovi contagi accertati in un solo giorno si sono attestati a 1.982, portando il totale a ridosso delle 10mila unità, a quota 9.692, quando le persone tenute sotto osservazione sono circa 102mila a causa di possibili sintomi della misteriosa polmonite.

Coronavirus/2 Preoccupazione anche in Italia. Sbarcano i passeggeri della Costa Smeralda: allarme rientrato

L’allarme per il coronavirus si estende anche in Italia. Sono stati accertati ieri due casi a Roma. “I due casi accertati sono turisti cinesi che sono venuti nel nostro Paese”. Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte in conferenza stampa a Palazzo Chigi. “Siamo vigili e molto attenti: non ci siamo fatti trovare impreparati” ha detto il presidente del Consiglio. Nel frattempo è stato chiuso il traffico aereo da e per la Cina ha precisato il presidente del Consiglio. Questa mattina, invece, hanno iniziato a sbarcare dalla Costa Smeralda ormeggiata al porto di Civitavecchia i 1.143 passeggeri che avrebbero dovuto sbarcare ieri e che sono rimasti bloccati a bordo per il sospetto caso di Coronavirus, poi rientrato.

Cronaca: Mussomeli, duplice omicidio e suicidio. 27enne uccide la compagna e la figlia di lei, poi si spara

Duplice omicidio seguito da un suicidio nella notte a Mussomeli (Caltanissetta): un giovane di 27 anni ha sparato alla compagna di 48 anni e alla figlia di lei di 27 anni, uccidendole, prima di togliersi a sua volta la vita. Il dramma si è consumato in un’abitazione del centro storico. Sul posto – segnalano le agenzie – sono arrivati i carabinieri, allertati da un vicino di casa. Quando gli uomini dell’Arma e il personale del 118 sono arrivati i tre erano già privi di vita. Sono in corso indagini per stabilire la dinamica e il movente della tragedia.

Usa-Messico: Calexico e Mexicali, barriera anti-migranti in acciaio piegata dalle forti raffiche di vento

Il muro anti-migranti che divide Stati Uniti e Messico (e Trump dai democratici) non ha retto alle violente raffiche che hanno riguardato le città di Calexico e Mexicali fra i due Stati: in quella parte della struttura, ancora in costruzione, le barriere d’acciaio alte 9 metri si sono piegate. Il forte vento – si legge su Adnkronos – che viaggiava a circa 60 km/h ha piegato i pannelli metallici non ancora stabilizzati dalle strutture in cemento armato, fortunatamente senza lasciare feriti e creare danneggiamenti.

Svezia: Stoccolma, ladri sfondano la porta a vetri della Couleur Art Gallery e rubano dieci sculture di Salvador Dalì

Hanno sfondato la porta a vetri della Couleur Art Gallery e portato via dieci sculture di Salvador Dalì. Colpo da centinaia di migliaia di euro per i ladri che, ieri, hanno agito indisturbati nel quartiere di lusso di Ostermalm a Stoccolma. Il titolare della galleria, Peder Enström, spiega a Euronews che le opere erano in prestito da una collezione svizzera “Il valore si colloca tra i 20mila e i 50mila euro ciascuna – aggiunge Enström –; i ladri non hanno i certificati delle opere trafugate, il che è molto buono, credo, perché questo darà loro dei grossi problemi a vendere le sculture”. Tra i beni rubati, denunciati alle forze dell’ordine, ci sono i modelli in bronzo dei famosi orologi sciolti del maestro spagnolo del surrealismo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy