Stati Uniti: colletta per l’America Latina il 25 e il 26 gennaio

Il vescovo ausiliare di Brooklyn, mons. Octavio Cisneros, presidente della sottocommissione per l’America Latina della Conferenza episcopale dei vescovi degli Stati Uniti, ha rinnovato il suo invito ai credenti a partecipare alla raccolta annuale per la Chiesa in America Latina, prevista per il 25 e il 26 gennaio negli Usa.
“L’amore di Cristo ci chiede di condividere la nostra fede e sostenere tutte le persone che desiderano avvicinarsi a Gesù. La colletta per la Chiesa in America Latina esprime la nostra solidarietà e amore per i popoli dell’America Latina”, afferma il presule. Negli ultimi 50 anni, grazie a questa iniziativa, i cattolici degli Stati Uniti hanno espresso la loro solidarietà con coloro che condividono la loro stessa fede nella parte meridionale del continente americano. In questi decenni sono state molte le esperienze pastorali finanziate attraverso la colletta annuale. Lo scorso anno, per esempio, si è permesso a un gruppo di 35 giovani di Haiti di partecipare alla Giornata mondiale della gioventù tenutasi a Panama.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy