Diocesi: Andria, 30 giugno incontro su giovani e politiche attive del lavoro

Si parlerà di politiche attive per l’orientamento e la ricerca del lavoro nell’incontro che si svolgerà giovedì 30 giugno, ad Andria, promosso dalla Caritas diocesana dal tema “Giovani e politiche attive del lavoro: quali prospettive?”. L’attenzione per il mondo dei giovani alla ricerca del lavoro è da sempre al centro delle azioni della Caritas di Andria, che nel corso degli anni ha promosso e sostenuto interventi finalizzati all’inclusione socio-lavorativa e alla generazione di buone prassi per le comunità, animate anche con la presenza stabile e attiva del Progetto Policoro. In particolare con il progetto Mestieri 2022, finanziato con fondi Cei 8X1000, si è voluta offrire una risposta post-pandemica alla situazione della perdita del lavoro, per reinserire quanti hanno il bisogno di ricollocarsi nel mercato o comunque sono alla ricerca della prima occupazione come i più giovani. Sono stati infatti avviati i 15 tirocini formativi in altrettante realtà della Diocesi che “vogliono essere un segno concreto della prossimità, nella prospettiva non solo di offrire un periodo di esperienza, ma nell’auspicio che queste collaborazioni possano trasformarsi in contratti di lavoro più stabile”. L’esperienza già portata avanti in altre progettualità, come per esempio a favore degli immigrati con il progetto “Liberi di Partire, Liberi di Restare”, ha riscontrato un discreto successo in termini di inserimenti lavorativi oltre il periodo di 6 mesi del tirocinio. A questo si aggiunge la volontà di accompagnare i tirocinanti e quanti volessero in un percorso di orientamento all’autoimprenditorialità, che sarà proposto nel prossimo autunno. All’incontro interverranno Stefano Radaelli, del Consorzio Mestieri Lombardia e direttore della Scuola di Impresa Sociale di Milano e Antonino Abbaleo, direttore commerciale di Mestieri Puglia. Per info www.caritasandria.it, mail info@caritasandria.it.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy