Coronavirus Covid-19: allievi marescialli di Viterbo donano 400 tute idrorepellenti agli infermieri dell’ospedale Belcolle

(foto Esercito Italiano)

Nei giorni scorsi gli allievi marescialli del XXI e XXII corso della Scuola sottufficiali di Viterbo, si sono impegnati in una campagna di solidarietà per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale da destinare all’ospedale “Belcolle”, nosocomio di riferimento della città dove sorge l’istituto di formazione dell’Esercito italiano. I futuri sottufficiali, seppur al momento lontani dalla scuola, hanno voluto dare il loro contributo durante l’emergenza sanitaria causata dalla pandemia di coronavirus Covid-19. È stata promossa una raccolta di fondi, nella quale sono stati interessati anche i loro familiari ed amici, servita per acquistare 400 tute idrorepellenti, consegnate ieri nelle mani di Mario Curzi, il presidente dell’Opi, Ordine delle professioni infermieristiche di Viterbo. Tutto il materiale sarà destinato al personale impiegato nei reparti Covid dell’ospedale cittadino.

(foto Esercito Italiano)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy