Concistoro: i titoli e le diaconie dei nuovi cardinali

Queste le diaconie e i titoli assegnati ai nuovi 20 cardinali al termine del Concistoro: card. Arthur Roche, diaconia S. Saba; card. Lazzaro You Heung-Sik diaconia Gesù Buon Pastore alla Montagnola; card. Fernando Vérgez Alzaga, diaconia S. Maria della Mercede e Sant’Adriano a Villa Albani; card. Jean-Marc Aveline Titolo S. Maria ai Monti; card. Peter Ebere Okpaleke Titolo Ss. Martiri dell’Uganda a Poggio Ameno; card. Leonardo Ulrich Steiner, Titolo S. Leonardo da Porto Maurizio ad Acilia; card. Filipe Neri António Sebastião Do Rosàrio Ferrão, Titolo S. Maria in Via; card. Robert Walter McElroy Titolo S. Frumenzio ai Prati Fiscali; card. Virgilio Do Carmo Da Silva, Titolo S. Alberto Magno; card. Oscar Cantoni, Titolo S. Maria “Regina Pacis” a Monte Verde; card. Anthony Poola, Titolo SS. Protomartiri a Via Aurelia Antica; card. Paulo Cezar Costa, Titolo Ss. Bonifacio ed Alessio; card. Richard Kuuia Baawobr, Titolo S. Maria Immacolata di Lourdes a Boccea; card. William Seng Chye Goh, Titolo S. Maria “Regina Pacis” in Ostia mare; card. Adalberto Martinez Flores, Titolo S. Giovanni a Porta Latina; card. Giorgio Marengo, Titolo S. Giuda Taddeo Apostolo; card. Jorge Enrique Jimémez Carvajal, Titolo S. Dorotea; card. Arrigo Miglio, Titolo S. Clemente; card. Gianfranco Ghirlanda, Diaconia SS. Nome di Gesù; card. Fortunato Frezza, Diaconia S. Maria in Via Lata.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy