Poliziotto ucciso a Napoli: Mattarella al capo della Polizia, “profonda tristezza”

“Con profonda tristezza ho appreso la notizia del decesso in servizio dell’agente scelto Pasquale Apicella nel corso di un intervento per fermare i responsabili di un tentativo di furto presso un istituto bancario di Napoli”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel messaggio inviato al Capo della Polizia, il prefetto Franco Gabrielli. “Nell’esprimere a lei e alla Polizia di Stato la mia solidale vicinanza, la prego di far pervenire ai familiari le espressioni della mia commossa partecipazione al loro cordoglio e all’assistente capo Salvatore Colucci, rimasto ferito nell’intervento, gli auguri di pronto ristabilimento”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy