Diocesi: Matera-Irsina, morto a 91 anni don Domenico Morelli. Nel pomeriggio i funerali presieduti dall’arcivescovo Caiazzo

Verranno celebrati nel pomeriggio di oggi, lunedì 20 gennaio, i funerali di don Domenico Morelli, da tutti chiamato don Mimì, morto sabato, a 91 anni, nella casa focolarina intitolata a Chiara Luce Badano, contrada Carrassi in Monopoli, dove si era ritirato a vivere. A presiedere la liturgia funebre, in programma alle 15 nella parrocchia di Maria Madre della Chiesa a Matera, sarà l’arcivescovo diocesano, mons. Antonio Giuseppe Caiazzo.
Nato a Matera il 2 settembre 1928, don Morelli aveva studiato a Roma dove era stato ordinato sacerdote il 4 aprile 1953. Ritornato a Matera, è stato il primo parroco della parrocchia Addolorata a Serra Venerdì. Nel 1970 fece ritorno a Roma dove operò nel difficile quartiere di Pietralata e poi fu accolto nel santuario del Divino Amore, sulla via Ardeatina. Negli anni in cui è stato a Roma ha insegnato al liceo scientifico di Ostia e a Matera ha insegnato al liceo classico.
“Prete diocesano – si legge in una nota –, ha coltivato l’ideale focolarino dell’unità da quando ha scoperto il modo con cui i focolarini mettevano in pratica il Vangelo, la Parola di vita. Ha condiviso molti anni della sua vita sacerdotale, infatti, con don Gino Galante e, quando don Gino è partito per il Cielo, don Mimì ha scelto di continuare a condividere la sua vita a Monopoli con un altro sacerdote focolarino, don Giorgio, assistito amorevolmente in questi ultimi tre anni, quando gli acciacchi dell’età hanno reso la sua persona sempre più fragile ma serena e allegra, tanto che fino all’ultimo, non mancava di raccontare una barzelletta per portare un po’ di sorriso”.
L’ideale dell’unità vissuto e incarnato nella sua vita è stato anche la fonte ispiratrice della sua azione pastorale, ritornato a Matera, nella parrocchia Maria Madre della Chiesa nel quartiere Serra Rifusa dove è stato nominato parroco nel 1978, quando ancora non v’era la chiesa.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy