Diocesi: Sora, mille voucher dall’Argos Volley a bambini e ragazzi per l’attività sportiva nel club

Scongiurare l’abbandono della pratica motoria di bambini e ragazzi, dopo la crisi economica legata alla pandemia. Con questo obiettivo l’Argos Volley emetterà mille voucher per consentire a un bambino/a o ragazzo/a, di età compresa tra i 5 e i 16 anni, di partecipare alle attività sportive del club per un intero mese al costo simbolico di 5 euro. Il periodo di riferimento è quello della stagione sportiva 2020/2021 con la distribuzione dei ticket spalmata in un arco temporale di 9 mesi compreso tra settembre 2020 e maggio 2021. Il club consegnerà mensilmente i tagliandi alla diocesi, che, attraverso i parroci e la Caritas, sarà garante di individuare e omaggiare le famiglie destinatarie. “Questo accordo ci permette di guardare avanti con fiducia e soprattutto con prospettiva – dichiara il vescovo, mons. Gerardo Antonazzo –. Il periodo storico che abbiamo vissuto ha penalizzato in modo importante i giovani. Con il rinnovo e il rilancio del progetto, vogliamo credere con tutte le forze che questo nuovo atto di #CuoreFedePassione (il nome del progetto, ndr) assicuri una proposta educativa di rilancio e di crescita che metta al sicuro la vita dei ragazzi recuperando il tempo perduto”.
Se le richieste dovessero essere maggiori dei 1.000 voucher messi a disposizione dall’Argos Volley, la diocesi “si impegnerà economicamente pur di incoraggiare la partecipazione, per accrescere il progetto e far partecipare quanti più ragazzi possibili”, spiega il presule.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy