Rai Due: Sulla via di Damasco, il 28 giugno puntata dedicata a Giovanni Paolo II

Un Papa che è diventato santo subito. Nell’anniversario dei 100 anni dalla nascita, Sulla via di Damasco, domenica 28 giugno, alle 9.15, su Rai Due, ricorda Giovanni Paolo II, pontefice che ha lasciato un segno nella storia e nella chiesa, “l’uomo della misericordia”, come l’ha ricordato recentemente Papa Francesco. La conduttrice Eva Crosetta racconta la sua eredità e la sua profezia, assieme al giornalista e scrittore Alberto Michelini, amico e voce di molti suoi viaggi. Sarà un focus sul carisma e sulla forza di un uomo che ha testimoniato l’invisibile con i gesti del dialogo, del perdono, dell’amore per la verità, spiega una nota Rai. All’interno del programma di Vito Sidoti anche il ricordo del regista polacco, Krzysztof Zanussi, attratto dalla poliedricità e dalla grande curiosità del suo connazionale per l’uomo e per il mondo. In chiusura, un frammento dell’intervista d’archivio allo storico portavoce vaticano Navarro Valls, negli anni del papato di Giovanni Paolo II, sugli ultimi momenti di vita del pontefice con i suoi insegnamenti sulla morte.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy