Economia: Conte, “recuperare la sua dimensione integrale”

(Foto Siciliani-Gennari/SIR)

“Recuperare la dimensione integrale dell’economia, che veda l’uomo sempre come un fine e mai come un mezzo”. Così il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, ha attualizzato la missione dell’Ucid, nell’incontro organizzato questo pomeriggio a Palazzo Altieri. “Il pensiero cristiano – ha detto il premier soffermandosi sulla storia dell’associazione – ha un ruolo decisivo nell’alimentare quel supplemento d’anima senza il quale ogni corpo sociale inevitabilmente si inaridisce”. È questo, secondo Conte, “l’antidoto ai totalitarismi, in campo politico ed economico”. Tra le ispirazioni ancora attuali dell’Ucid, il premier ha citato “la fruttuosa collaborazione tra le parti sociali, che ha contribuito all’industrializzazione del Paese”, e la “visione capace di valorizzare al massimo i corpi intermedi”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy