Giuseppe Toniolo: Abbazia di Follina, stasera tappa del tour di presentazioni del libro “Le cose nuove” di Zabotti

Farà tappa a Follina (Treviso) nella serata di oggi, sabato 29 agosto alle 20.45, nell’antico refettorio del XIII secolo della storica abbazia di Santa Maria, il tour di presentazioni del nuovo libro di Marco Zabotti “Le cose nuove. Rinascere più forti sulle orme del Toniolo”. Iniziato il 15 e 16 luglio scorsi con le prime tappe a Crespano del Grappa, Oderzo e Pieve di Soligo, seguite a fine luglio e a metà agosto da Farra di Soligo, Campodipietra e Motta di Livenza, la proposta al pubblico dell’ultimo volume appena scritto da Zabotti, direttore scientifico e vice presidente dell’Istituto “Beato Toniolo. Le vie dei santi” della diocesi di Vittorio Veneto, approda all’abbazia follinese custodita dai frati Servi di Maria, all’interno del grande refettorio inserito nel contesto del chiostro costruito nel 1268. “Sono molto grato per l’attenzione e la simpatia che circondano la mia nuova pubblicazione – sottolinea Zabotti – e per il calore e l’affetto che mi sono stati dimostrati in queste uscite estive. Sicuramente i temi trattati della pandemia nei suoi effetti per la vita delle persone, della rinascita e del mondo nuovo dal punto di vista interiore e del modello di vita e di pensiero del grande riformatore economico e sociale Giuseppe Toniolo, anche e soprattutto sul nostro territorio, hanno destato interesse e disponibilità all’incontro e alla lettura”. Ingresso libero e fino a esaurimento dei posti, nel rispetto delle vigenti disposizioni in materia di Covid-19.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy