Coronavirus Covid-19: Padova, domenica un “concerto per ripartire”. In repertorio anche un brano di Arvo Pärt dedicato alle vittime

Dopo i mesi di quarantena che hanno imposto un annullamento di tutti gli eventi e hanno impedito ai musicisti di esibirsi dal vivo, dopo la cancellazione dei concerti previsti alla chiesa di Santa Caterina per la stagione 2019/2020 intitolata Fame di musica, l’Orchestra Machiavelli torna a Padova domenica 30 agosto alle 17.30, con concerto per ripartire, realizzato in collaborazione con il Centro universitario di Padova, che si terrà nella chiesa di San Gaetano (via Altinate 73). In caso di sold-out il concerto sarà replicato alle ore 20.30.
Il programma del concerto per ripartire prevede Fratres di Arvo Pärt, dedicata alle vittime della pandemia di Covid-19, la Sinfonia n.53 in Re maggiore L’imperiale di Franz Joseph Haydn e la Sinfonia n.40 in Sol minore K550 di Wolfgang Amadeus Mozart. L’Orchestra Machiavelli sarà diretta per l’occasione dal maestro Leonardo Benini.
Concerto per ripartire è organizzato dall’Orchestra Machiavalli e Centro universitario di Padova, ha il patrocinio del Comune di Padova. Il concerto è a ingresso libero con contributo consigliato di 10 euro.
Per partecipare all’evento, si raccomanda la prenotazione su Eventbrite.it oppure un’e-mail a biglietteria@fucinaculturalemachiavelli.com. 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy