Carta di Leuca: domani interviste online sul dialogo interreligioso con Zadeh e don Savina (Cei)

Domani, mercoledì 12 agosto, dalle 10, nuovo appuntamento con l’evento “#cartadileuca2020 – Mediterraneo, una rete di solidarietà”, attraverso WowBox Live, sul sito, su YouTube, su Facebook e su Instagram. Lo organizza la fondazione di partecipazione Parco culturale ecclesiale “Terre del Capo di Leuca – De Finibus Terrae”. Interverranno Marco Morselli, presidente dell’Amicizia ebraico-cristiana, e a seguire, le interviste a Shahrzad Houshmand Zadeh, docente presso l’Università “La Sapienza” e la Pontificia Università Gregoriana di Roma, e don Giuliano Savina, direttore dell’Ufficio nazionale per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso della Cei. Coloro che si saranno registrati preventivamente sul sito, alle 19, avranno la possibilità di confrontarsi ai “Tavoli della Convivialità”, interattivamente su Zoom in aule digitali, con traduzioni bilingue. “Santa Maria di Leuca, De Finibus Terrae, ponte fra i popoli del Mediterraneo, terra d’accoglienza e di pace. Ancora una volta la nostra terra sarà protagonista di un laboratorio permanente, interculturale e interreligioso, con la Carta di Leuca 2020 – dichiara Stefano Minerva, presidente della Provincia di Lecce –. Un’occasione di dialogo resa possibile grazie all’impegno della diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca. Perché se oggi possiamo definirci terra umile e laboriosa, se possiamo fare della comunione fra i popoli il tratto distintivo della nostra azione, se possiamo raccontare di esperienze di condivisione e fraternità, dobbiamo ringraziare chi ogni giorno mette in pratica gli insegnamenti di vita che personalità come don Tonino hanno voluto donarci”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy