Coronavirus Covid-19: Acireale, la Polizia municipale dona 3mila euro al comitato per la raccolta di fondi per fronteggiare l’emergenza

In un tempo segnato dall’emergenza coronavirus, un altro gesto di solidarietà viene messo in atto dalle Forze dell’ordine di Acireale. Questa volta è il corpo di Polizia municipale, quotidianamente in prima linea per difendere la popolazione dall’eventuale contagio del Covid-19, che ha voluto elargire al comitato “Acireale Dona”, nato per la raccolta di fondi per fronteggiare l’emergenza socio-economica, la somma di 3mila euro.
Domani, giovedì 7 maggio, alle ore 11, nel Palazzo di Città di Acireale, si terrà la consegna dell’importo ai rappresentanti del comitato, integrando così il fondo sociale istituito. Saranno presenti il vescovo di Acireale, mons. Antonino Raspanti, il sindaco, Stefano Alì, il comandante dei vigili urbani, Antonino Molino, l’assessore alla polizia municipale, Mario Di Prima, e i delegati del comitato.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa

Informativa sulla Privacy