Coronavirus Covid-19: mons. Brunetti (Alba), “valorizzare la preghiera personale e in famiglia”. Sospese le attività pastorali

“Invito tutti a valorizzare la preghiera personale e in famiglia. Siamo vicini ai malati, agli operatori sanitari e a tutti coloro che si stanno adoperando per contrastare l’evolversi di tale situazione epidemiologica”. Lo scrive il vescovo di Alba, mons. Marco Brunetti, in una nota con le disposizioni legate alle conseguenze del Coronavirus. In particolare, la diocesi di Alba sospende le attività pastorali in via precauzionale per evitare la possibile diffusione del contagio. Il vescovo ha sospeso le celebrazioni nelle chiese, le attività di oratorio e di catechesi, fino alla mezzanotte del 29 febbraio. Per quanto riguarda i funerali, è prevista la sola preghiera al cimitero con la presenza dei parenti stretti. Anche il rito delle Ceneri, con o senza messa, resta sospeso. “Si invitino i fedeli a entrare nel tempo di Quaresima valorizzando gli altri segni che la Parola di Dio propone: la preghiera, il digiuno e le opere di carità”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy