Diocesi: Senigallia, oggi visita gratuita nella Pinacoteca alla scoperta di san Domenico

Prosegue in questa estate il “Viaggio nella bellezza” alla Pinacoteca di Senigallia che, ogni giovedì, a partecipazione gratuita, conduce alla visita guidata alle sale del museo affacciato sulla centralissima piazza del duomo della città misena. Alla figura del santo fondatore di uno degli Ordini religiosi più noti della cristianità – i Frati Predicatori, poi noti come domenicani – avrà particolare riferimento la visita di oggi, 11 agosto, dedicata a frate Domenico di Guzman, canonizzato nel 1234. Preziose opere nella galleria, nelle eleganti sale di quello che fu l’appartamento del cardinale di Senigallia, testimoniano infatti di questo Santo. Basterà qui ricordare la tela fra le più famose di quelle esposte come la cinquecentesca Madonna del Rosario di Federico Barocci, uno dei capolavori ammirabili alla Pinacoteca di Senigallia, oppure a quel particolare realizzato con spirito veneto da Claudio Ridolfi nel 1610 per lo stendardo processionale alla sala del trono, accesso al museo diocesano. Pitture, sculture, oreficerie, paramenti, mobilio, strumenti musicali e tanto altro ancora arricchiscono un percorso accessibile ad ingresso gratuito, con opere che testimoniano una committenza che va dal Cesano all’Esino, dall’Adriatico agli Appennini. Le visite saranno tenute da professionisti, due quelle programmate anche per questa serata di giovedì, con inizio la prima alle ore 21.30 e la seconda alle ore 22,30, per viaggiare nelle bellezze della Pinacoteca, testimone del territorio. I posti per le visite guidate saranno limitati, si parteciperà in ordine di arrivo e nel rispetto delle consuete prescrizioni anti Covid che per i musei prevedono raccomandata la mascherina. Non occorre prenotazione, la visita è in lingua italiana. Info: www.diocesisenigallia.it.

 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy