Assunta: diocesi Spoleto, dopo due anni torna la processione per le vie della città con la Santissima Icone

A Spoleto e nell’intera diocesi la solennità dell’Assunzione della Beata Vergine Maria è particolarmente sentita perché all’Assunta sono intitolate varie parrocchie e chiese, tra cui la cattedrale.
Per l’occasione è stato preparato un programma delle celebrazioni diocesane: venerdì 12 agosto, alle 21, nel santuario della Madonna delle Lacrime a Trevi, Salvatore Martinez, presidente del Rinnovamento nello Spirito Santo, guiderà una preghiera di intercessione per la guarigione delle ferite della vita. Sabato 13 agosto, alle 21, nella parrocchia di San Venanzo in Spoleto, preghiera mariana con supplica per la gioventù nel ricordo dell’”incontro” tra la Santissima Icone e Francesco Possenti, futuro San Gabriele dell’Addolorata. Domenica 14 agosto, alle 21, a Spoleto, dopo due anni di sospensione a causa della pandemia, torna la processione, presieduta dall’arcivescovo di Spoleto-Norcia mons. Renato Boccardo, con la Santissima Icone dalla chiesa di San Gregorio alla cattedrale. Lunedì 15 agosto, in duomo, alle 9, la celebrazione eucaristica; alle 11.30, il solenne pontificale presieduto dall’arcivescovo e benedizione alla città e alla diocesi dalla Loggia centrale della cattedrale; alle 18, la celebrazione eucaristica.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy