Papa Francesco: udienza, 7mila in Aula Paolo VI. Tra i doni anche un bouquet da sposa

foto SIR/Marco Calvarese

Il Papa ha fatto il suo ingresso in Aula Paolo VI intorno alle 9.10 e appena ha cominciato a percorrere a piedi il corridoio centrale, acclamato dalla folla, ha subito fatto l’ormai consueto “scambio dello zucchetto”, che ha poi ripetuto lungo il tragitto. Tra i 7mila fedeli presenti oggi in Aula Paolo VI, anche un gruppi di  ministranti con l’abito bianco. Tra i doni ricevuti, spiccava un bouquet da sposa, con rose bianche e gialle. Moltissimi anche i biglietti e i disegni colorati dei bambini, con i quali Francesco si è fermato amabilmente a chiacchierare qualche minuto. Non sono mancate le foto da autografare, che il Papa ha siglato con un pennarello nero, insieme a una copia dell’esortazione apostolica dedicata ai giovani, “Christus vivit”.

foto SIR/Marco Calvarese

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy