Malattie rare: Conte, “garantire a chi ne è colpito il diritto alla salute. Nessun malato deve sentirsi solo”

“Le persone colpite da malattie rare spesso vivono una disparità nella possibilità di ricevere trattamenti e cure. Dobbiamo esserne consapevoli e lavorare per garantire loro il diritto alla salute. Nessun malato deve sentirsi solo”. Così il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, in un tweet pubblicato pochi istanti fa sul proprio profilo in occasione della XIII Giornata delle malattie rare che si celebra oggi in tutto il mondo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy