Attacchi al Papa: card. Becciu, “gravissima responsabilità, tra i due Papi rapporto vero, tra fratelli”

“È una gravissima responsabilità quella che si assumono coloro che vorrebbero difendere la Chiesa, e invece attaccano il vicario di Cristo”. Così il card. Angelo Becciu, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, ha risposto ad una domanda sugli attacchi a Papa Francesco intervenendo alla presentazione di “Extra omnes”, il libro di Francesco Antonio Grana, vaticanista de ilfattoquotidiano.it. “Ci dispiace che il Papa venga fatto oggetto di questi attacchi – ha detto Becciu – soprattutto perché sono fatti da chi dice di voler difendere la Chiesa. Proprio chi è fedele alla Chiesa dovrebbe difendere il Papa”. Quanto alla convivenza tra il Papa regnante e il Papa emerito, il cardinale ha affermato: “Ho sempre ammirato Papa Francesco per il rispetto e l’onore con cui tratta Benedetto. Il Papa emerito, da parte sua, ha sempre detto che il Papa è uno solo e che si deve obbedire al Papa. Tra di loro c’è un rapporto vero, tra fratelli”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy