This content is available in English

America: in Florida l’incontro dei rappresentanti degli episcopati di Usa, Canada e America Latina

Da oggi, 17 febbraio, fino a giovedì 20 febbraio, si terrà a Tampa, in Florida (Usa) l’incontro dei Vescovi della Chiesa in America. Vi parteciperanno i rappresentanti della Chiesa del Canada, degli Stati Uniti e del Consiglio episcopale latinoamericano (Celam), in rappresentanza delle Chiese dell’America Latina e del Caribe. Come sottolinea il sito del Celam, si tratta di un incontro che ha “più di 40 anni di tradizione e cerca di mantenere relazioni di comunicazione e dialogo fraterno tra i rappresentanti ecclesiali, oltre che di favorire il confronto su questioni di interesse comune, per rafforzare la collegialità episcopale della Chiesa delle Americhe”. L’organizzazione dell’incontro, che si tiene ogni due anni, è a rotazione. In questa occasione il programma e il coordinamento sono sotto la responsabilità del Celam. Tra le questioni che saranno trattate spicca l’approfondimento sull’esortazione apostolica Querida Amazonia e sul recente Sinodo per l’Amazzonia. Ne parleranno il presidente del Celam e arcivescovo di Trujillo, mons. Miguel Cabrejos Vidarte, e il segretario esecutivo della Rete ecclesiale panamazzonica-Repam, Mauricio López. In agenda ci sono anche le questioni della crisi politica che vivono molti Paesi latinoamericani, il rinnovamento del clero, la presentazione delle attività di Caritas Internationalis, il fenomeno migratorio, la pastorale giovanile e il ruolo dei vescovi emeriti.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy