Coronavirus Covid-19: Posso.it, nasce la piattaforma online per la condivisione delle competenze

Un portale gratuito dove si impara condividendo: è Posso.it, piattaforma digitale ideata da One More Pictures e realizzata da Direct2Brain in collaborazione con Rai Com, on line da oggi, mercoledì 8 aprile. Tutti possono mettere a disposizione, gratuitamente, le proprie competenze, abilità, parole, saper fare concreto, una piccola parte del proprio tempo. E possono cercare la risposta alla domanda e la soluzione di un problema che in un altro momento, non di emergenza sanitaria, sarebbe stata più facilmente a portata di mano. “La tecnologia aiuta a colmare la distanza fisica, in questo momento obbligata, e avvicina le persone che vogliono usare il tempo anche per rendersi utili, in uno qualunque dei milioni di modi possibili”, riporta una nota che presenta l’iniziativa. Rai e Rai Cinema accompagnano il progetto come media partner, promuovendo il lancio della piattaforma. A sostenere il progetto artisti, professionisti e sportivi, come – tra gli altri – Giulio Base, Giovanni Caccamo, Cristiana Capotondi, Claudia Gerini, Valeria Golino, Gabriele Muccino, Francesco Giorgino, Alberto Matano, Andrea Vianello, Antonio Cabrini e Andrea Lucchetta. Protagoniste anche le eccellenze tra oncologi, nutrizionisti, psicologi, ma anche make up artist, hairstylist e chef.
“Posso” è destinato a tutti, dai 14 anni in su: una comunità digitale che attiva relazioni dirette e personali, dove poter mettere a disposizione e trovare risorse, una consulenza professionale o semplicemente un sorriso e un conforto.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy