Ue: Plenkovic (premier Croazia), “dobbiamo capire quale Unione vogliono i cittadini”

(Strasburgo) Il premier croato Andrej Plenkovic, oggi a Strasburgo nella sede dell’Europarlamento, si sofferma a chiarire la sua idea sulla Conferenza sul futuro dell’Europa. “Dovranno esservi rappresentati le tre istituzioni Ue, gli Stati membri e i cittadini. Penso a una conferenza aperta, senza preclusioni sui temi da affrontare, specialmente quelli che preoccupano i cittadini”. Per Plenkovic “si tratta di una nuova occasione per riavvicinare i cittadini all’Ue. Dobbiamo capire i motivi della disaffezione” verso il processo di integrazione, “le ragioni dell’euroscetticismo, del populismo, cosa ha determinato il Brexit. Occorre capire cosa cambiare, cosa migliorare. Quale Unione europea vogliono i cittadini?”. Infine spiega le quattro linee programmatiche del semestre di presidenza Ue. “Europa che si sviluppa, con una crescita omogenea, sostenibile, inclusiva, grande attenzione al Green Deal e al mercato del lavoro; Europa che collega; Europa che protegge, sicura; Europa influente sulla scena mondiale, che parli con una sola voce, perché la nostra forza è l’unità”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy