Terra Santa: vescovi Hlc in visita alla scuola delle suore comboniane a Betania

(Da Betania) I vescovi dell’Hlc (Coordinamento della Terra Santa) in visita alla scuola delle suore comboniane a Betania, nei pressi di Gerusalemme. Qui il muro israeliano ha tagliato in due il loro convento dalla scuola. I circa 40 bambini sono quindi costretti a un lungo tragitto per andare a lezione. Israele da due anni non consente il passaggio attraverso una porta creata appositamente.

“La scuola – dice suor Alicia, provinciale per il Medio Oriente delle comboniane – si trova tra due fuochi: da un lato Israele e dall’altro i palestinesi. Gli scontri non sono rari, gli ultimi solo pochi giorni fa con lancio di pietre e di molotov e la risposta militare israeliana. Il cortile della scuola è stato rivestito con un tappeto artificiale di erba per coprire le buche provocate dagli scontri e permettere ai bambini di giocare. Nonostante ciò i genitori continuano a fare grandi sacrifici per permettere ai loro figli di studiare e crescere con valori di tolleranza e amicizia. Questo è il nostro modo per abbattere il muro che genera solo diffidenza e inimicizia”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy