Papa Francesco: arrivato in piazza di Spagna

(Foto Siciliani - Cristian Gennari/SIR)

Il Papa è arrivato in piazza di Spagna, con una decina di minuti di anticipo rispetto all’orario previsto, per il tradizionale Atto di venerazione all’Immacolata. Prima di arrivare all’appuntamento tanto caro ai romani, il primo con bagno di folla dopo la pandemia, Francesco ha fatto una sosta nella basilica di Santa Maria maggiore per pregare davanti ad un’altra immagine mariana molto venerata dai cittadini della Capitale: la Salus Populi Romani. Papa Francesco – che dalla sua postazione davanti alla colonna alla cui sommità è posta la statua della Vergine si è alzato in piedi e ha chinato il capo in preghiera, prima di sedersi – è stato accolto dal cardinale vicario, Angelo De Donatis, e dalle autorità civili. Dopo la preghiera davanti al monumento dedicato alla Madonna lascerà dei fiori alla sua base. Riprende così oggi una consuetudine iniziata nel 1953 con Pio XII, ma interrotta negli ultimi due anni a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia. Tutta la cittadinanza romana, infatti, l’8 dicembre porta il proprio omaggio alla statua della Vergine in piazza Mignanelli, a ridosso di piazza di Spagna. Come tradizione, i primi sono stati i Vigili del fuoco, in onore dei 220 colleghi che l’8 dicembre del 1857 inaugurarono il monumento: alle 7 sono saliti fino in cima per deporre la propria ghirlanda di fiori sul braccio della Vergine. A lasciare omaggi floreali ai piedi della colonna alta 12 metri progettata dall’architetto Luigi Poletti, sulla cui sommità svetta la statua mariana in bronzo realizzata dallo scultore Giuseppe Obici, sono stati, tra gli altri, il Corpo della Gendarmeria Vaticana e il corteo dei lavoratori delle aziende romane più importanti, tra cui le comunali e municipalizzate. Dal primo mattino e per tutta la giornata, i Frati minori conventuali della basilica dei Santi XII Apostoli accolgono gruppi e fedeli e sono disponibili per le confessioni.

(Foto Vatican Media/SIR)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy