Papa Francesco: a Urbi et Orbi, “la pace è possibile e doverosa”

Vaticano, 17 aprile 2022. Papa Francesco presiede la Messa del Giorno di Pasqua

“Ogni guerra porta con sé strascichi che coinvolgono tutta l’umanità: dai lutti al dramma dei profughi, alla crisi economica e alimentare di cui si vedono già le avvisaglie. Davanti ai segni perduranti della guerra, come alle tante e dolorose sconfitte della vita, Cristo, vincitore del peccato, della paura e della morte, esorta a non arrendersi al male e alla violenza”. Al termine del messaggio pasquale, prima della benedizione Urbi et Orbi, il Papa ha ricordato che “la pace è possibile, la pace è doverosa, la pace è primaria responsabilità di tutti!”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy