Libia: spari contro pescherecci italiani. Coldiretti Impresapesca, “occorre presa di posizione forte del Governo, ora basta a far west”

“Occorre una presa di posizione forte del Governo per assicurare la sicurezza dei pescatori italiani e porre fine al far west nelle acque libiche che ha causato aggressioni, ferimenti e sequestri portando al dimezzamento della flotta siciliana di Mazara del Vallo nel giro di 10 anni”. Ad affermarlo è la Coldiretti Impresapesca in riferimento all’attacco da parte di una motovedetta libica al peschereccio Aliseo, con il ferimento del comandante Giuseppe Giacalone a colpi di arma fuoco.
“Il golfo della Sirte ed al largo di Bengasi è un’area tradizionale di pesca del gambero della flotta siciliana di Mazara del Vallo – sottolinea Coldiretti – che la Libia ha arbitrariamente dichiarato Zona economica esclusiva (Zee), senza aver raggiunto alcune accordo a livello internazionale”. “Una situazione che – viene evidenziato – continua a mettere in pericolo la vita dei pescatori italiani che operano in quella area del Mediterraneo e che si somma, peraltro, alle analoghe pretese avanzate da altri Paesi, dall’Algeria alla Turchia, dalla Croazia alla Francia su altri settori di quello che in passato era il ‘Mare nostrum’, aumentando la confusione sulla delimitazione dei confini”. Secondo Coldiretti, “le difficoltà ad operare nelle acque internazionali rivendicate dalla Libia e la conseguente riduzione dell’attività di pesca del gambero aprono inoltre la strada a un aumento delle importazioni dall’estero con oltre 120 milioni di chili di crostacei stranieri che nel 2020 sono finiti sulle tavole degli italiani, spesso per essere spacciati come nazionali”. “Oltre alla sicurezza della flotta tricolore – rileva l’associazione -, la babele delle zone economiche esclusive rappresenta dunque un gravissimo danno per l’attività economica dell’intera marineria italiana, aggravando una situazione che negli ultimi 35 anni ha già visto scomparire quasi il 40% delle imbarcazioni”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano