Santa Sede: morto il card. Tomko, era il piu anziano del Collegio cardinalizio

Si è spento stamattina a Roma il cardinale slovacco Jozef Tomko, prefetto emerito della Congregazione per l’Evangelizzazione dei popoli e del Pontificio Comitato per i Congressi eucaristici internazionali: aveva 98 anni ed era il più anziano porporato del Collegio cardinalizio. Ne dà notizia Vatican News. Tomko è morto nel suo appartamento a Roma, dove era assistito dalle Suore della Carità di San Vincenzo de’ Paoli. Dopo essere stato ricoverato al Policlinico Gemelli il 25 giugno a causa di una lesione alla vertebra cervicale, ha trascorso sei settimane in ospedale e da sabato 6 agosto ha continuato le cure a casa con l’assistenza di un infermiere vaticano. Durante la sua permanenza in ospedale ha ricevuto la visita del cardinale segretario di Stato Pietro Parolin. I funerali saranno celebrati giovedì 11 agosto alle 11 nella basilica di San Pietro presso l’Altare della Cattedra.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy