Ucraina: Giovani Sant’Egidio domani in piazza a Roma per dire “Sì alla pace, no alla guerra!”

Dopo la manifestazione #nowar al Pantheon dello scorso 16 febbraio e quella del 18 febbraio in piazza Santi Apostoli, i Giovani per la Pace, movimento giovanile della Comunità di Sant’Egidio, si danno appuntamento al Teatro Brancaccio, venerdì 4 marzo, alle 10.30. All’assemblea, dal titolo “Sì alla pace, no alla guerra!”, interverrà l’ex viceministro degli Esteri Mario Giro insieme ad alcune voci e testimonianze dell’impegno che si sta portando avanti per la pace e l’accoglienza dei profughi, tra cui quella di una giovane volontaria in diretta dall’Ucraina. I Giovani per la Pace si sposteranno subito dopo a Piazza Vittorio per un flash mob che verrà realizzato insieme a numerosi studenti di diverse scuole romane. Nel corso di questa manifestazione contro la guerra in Ucraina, verrà chiesto a tutti gli italiani di aderire ad un gesto simbolico per chiedere l’immediato cessate il fuoco e la fine delle ostilità. Al momento è prevista la partecipazione di circa 3000 giovani. Per aderire o per maggiori informazioni, scrivere a info@giovaniperlapace.it.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa

Informativa sulla Privacy