Quaresima: Alife-Caiazzo e Teano-Calvi, stasera in streaming la meditazione del vescovo Cirulli

(Foto: Clarus on line)

La diocesi di Alife-Caiazzo viene guidata nel suo cammino quaresimale dal nuovo vescovo, mons. Giacomo Cirulli. A partire da questa sera e ogni mercoledì alle 19.30, sui canali Facebook della diocesi e di Clarus, sarà possibile seguire le catechesi sul Vangelo di Giovanni che il presule terrà fino ai giorni precedenti la Pasqua. La meditazione di mons. Cirulli era già stata avviata la scorsa settimana per la diocesi di Teano-Calvi. Papa Francesco, venerdì 26 febbraio, ha nominato vescovo di Alife-Caiazzo mons. Cirulli, unendo in persona Episcopi le diocesi di Teano-Calvi ed Alife-Caiazzo.
Superare l’apparente divisione tra le parole “Croce” e “Salvezza” è l’obiettivo che mons. Cirulli si è dato per condurre le due comunità diocesane ad un incontro che superi la sola cronaca della Passione di Cristo e si apra al dopo… “I racconti della Passione non sono completi senza la lettura dei racconti della tomba vuota e delle apparizioni…”, ha detto il vescovo introducendo una settimana fa il percorso proposto ai fedeli.
È lo stupore, l’atteggiamento suggerito dal presule davanti alla lettura della Parola di Dio, in atteggiamento accogliente e povero per quello che Dio ha fatto, fa e farà nella storia del Mondo per mezzo del Figlio Gesù Cristo.
Questa sera, in occasione del secondo appuntamento, mons. Cirulli, introdurrà brevemente l’intero percorso spirituale per introdurre nella riflessione i nuovi fedeli che si aggiungono a questa esperienza e poi si soffermerà sul racconto dell’arresto di Gesù (Gv 18,1-11).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa

Informativa sulla Privacy