Scuola: Kaladich (Fidae), “nuovo patto educativo per garantire futuro ai nostri giovani”

“La scuola che è iniziata da pochi giorni non è e non sarà più quella che abbiamo lasciato all’inizio del lockdown, per questo oggi più che mai, come già la Conferenza episcopale italiana ha sottolineato in un recente documento, abbiamo bisogno di fare rete e di mettere insieme tutti i soggetti coinvolti nell’educazione dei nostri ragazzi per rilanciare un nuovo patto educativo”. Così la presidente Fidae, Virginia Kaladich, in una nota a commento del lancio del manifesto preparato dalla Federazione e spedito a tutti gli istituti in vista dell’inizio dell’anno scolastico 2020-2021.
“Ripartiamo insieme in modalità 3 S”, si legge nel manifesto. “Sicurezza: le nostre scuole osservano i protocolli anti Covid-19 e si sono attrezzate per lavorare in sicurezza. Squadra: il nostro lavorare insieme è caratterizzato dal sentirci parte di un’unica realtà che sogna, progetta e opera in team, siamo una grande famiglia, una forte squadra. Soluzioni rapide: siamo chiamati ad una missione educativa e questo richiede la capacità di trovare soluzioni rapide davanti a situazioni difficili ed inedite”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy