Coronavirus Covid-19: Pinerolo, dimesso dall’ospedale mons. Olivero è tornato in vescovado. “Mi sento accolto in famiglia”

“Mi sento accolto in famiglia. Davvero ho pensato di non farcela. Grazie a tutti voi che mi avete sempre accompagnato”. Queste le parole di mons. Derio Olivero, vescovo di Pinerolo, tornato questa mattina in vescovado dopo essere stato dimesso dall’ospedale cittadino dove era ricoverato dallo scorso 19 marzo per coronavirus Covid-19. Ad accoglierlo il vicario generale della diocesi, mons. Gustavo Bertea, il cancelliere don Giorgio Grietti, il direttore di “Vita diocesana pinerolese”, Patrizio Righero, e il personale della Curia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy