Diritti infanzia: Unicef e Università di Padova firmano convenzione per collaborazione triennale

Organizzazione di eventi per sensibilizzazione sulle tematiche di tutela e promozione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Formazione di un gruppo di studenti su questi temi che possano poi svolgere interventi nelle scuole. Pubblicazione di materiali di ricerca o policy papers prodotti nell’ambito delle attività progettuali e di advocacy dell’Unicef Italia. Sono alcune delle attività che nasceranno grazie alla convenzione firmata oggi a Padova tra l’Università di Padova e l’Unicef Italia del valore triennale. “Proprio per rafforzare l’azione di conoscenza e formazione sul tema dei diritti dell’infanzia – dichiara il presidente dell’Unicef Italia Francesco Samengo – abbiamo recentemente firmato due protocolli d’intesa con il Miur e con la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane. Vorrei inoltre ricordare anche il progetto di rilevanza internazionale ‘Liberi di scegliere’, con cui stiamo operando a fianco del Tribunale per i Minorenni di Reggio Calabria, per aiutare le mamme che hanno espresso la volontà di salvare i propri figli dal destino sicuro del carcere o della morte, sostenendole nel loro cammino di riscatto e di legalità”. Gabriella Salviulo, direttrice del Centro di ateneo per i Diritti umani “Antonio Papisca”, Gabriella Salviulo, sottolinea invece che “la firma del protocollo d’intesa sancisce e testimonia la volontà e l’impegno alla collaborazione per la promozione e la realizzazione dei diritti dell’infanzia”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa