Diocesi: Caltanissetta, riflessioni su “Parola e Teologia” per l’inizio del nuovo anno pastorale

Si svolgerà dal 10 al 12 settembre, nella chiesa San Pio X, a Caltanissetta, l’iniziativa “Tre Tende… la Parola e la Teologia”, per introdurre la comunità diocesana al cammino di fede che l’intera diocesi svolgerà durante l’anno pastorale 2019/2020. Nel primo giorno della Tre Tende, martedì 10, don Onofrio Castelli, parroco della parrocchia Santa Flavia, presenterà il tema del nuovo anno pastorale. A seguire, alcune testimonianze di vita cristiana e di impegno ecclesiale. Mercoledì 11, il vescovo di Caltanissetta, mons. Mario Russotto, introdurrà alla lettura e all’approfondimento della Lettera agli Efesini di San Paolo, libro biblico che sarà riferimento nel nuovo anno. La terza sera, giovedì 12, sarà presentata e consegnata ai sacerdoti e alle comunità parrocchiali la lettera pastorale del vescovo dal titolo “Dal buio alla luce…il coraggio della testimonianza”. Ne parleranno Giovanbattista Tona, magistrato, e don Luca Milia, parroco e docente di Sacra Scrittura. Quello che è appena iniziato è il sesto anno di applicazione degli orientamenti pastorali che la Chiesa nissena si è data per gli anni 2014-2020 sul tema: “Iniziazione cristiana. Nel Battesimo la responsabilità dell’evangelizzazione”. “In maniera particolare, nell’anno appena iniziato i fedeli della nostra diocesi saranno chiamati ad approfondire il valore della testimonianza e della missionarietà del battezzato, chiamato ad essere ‘luce del mondo e sale della terra’. In questo saranno aiutati dalla lettera pastorale del vescovo Russotto”, spiega il vicario generale mons. Giuseppe La Placa.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa