Ue: Rossini (Acli) su Gentiloni commissario, “nuovo governo vuole cambiare direzione sull’Europa”

“Auguri e buon lavoro a Paolo Gentiloni per il nuovo incarico come commissario europeo italiano nella nuova squadra guidata da Ursula von der Leyen”. Così Roberto Rossini, presidente nazionale delle Acli. “La nomina di Gentiloni è il primo segnale che il nuovo governo vuole cambiare direzione per far tornare il nostro Paese nel suo ambito naturale che è quello del progetto dei padri fondatori dell’Unione europea”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy