Paraguay: i vescovi si congratulano con il card. López Romero, che in passato ha lavorato a lungo nella terra guaranì con i più poveri

La Conferenza episcopale del Paraguay (Cep), attraverso una lettera inviata all’interessato e firmata dal presidente, mons. Adalberto Martínez Flores, vescovo di Villarrica, esprimono gioia e felicitazioni al futuro cardinale Cristóbal López Romero, arcivescovo di Rabat, ricordando “con molta gratitudine i servizi pastorali che ha reso a favore dell’evangelizzazione durante la sua permanenza nella terra guaranì”. L’attuale arcivescovo di Rabat, infatti, ricorda la nota, “lavorò intensamente a favore dei più bisognosi” nel periodo in cui prestò il suo ministero in Paraguay “e per questo la popolazione lo ricorda con gratitudine”.
Nella lettera i vescovi del Paraguay assicurano la propria preghiera per la nuova missione, “che senza dubbio sarà fruttuosa e arricchirà l’opera nel governo universale della Chiesa di Gesù Cristo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia