Sinodo Amazzonia: Roma, domani un seminario di studio sulla comunicazione promosso da Greenaccord

Le opportunità e sfide per la comunicazione che il Sinodo per l’Amazzonia pone ai giornalisti saranno il filo conduttore del seminario di studio che si terrà domani, dalle 9 alle 14, nella sala S. Pio X a Roma. A promuovere l’incontro è Greenaccord, associazione a servizio del giornalismo ambientale di ispirazione cristiana. “L’obiettivo – ha spiegato il presidente Alfonso Cauteruccio – è quello di offrire un’occasione di formazione ai giornalisti interessati a vario titolo alle tematiche sinodali. Il Sinodo, che si pone come luogo di ascolto, confronto e riflessione, apporterà senz’altro nuovi contenuti e stimoli che i giornalisti sono chiamati a cogliere e diffondere”. La mattinata di lavori sarà coordinata dalla giornalista Annachiara Valle. Ad aprire i lavori sarà don Maurizio Gronchi, ordinario di Cristologia alla Pontificia Università Urbaniana, che presenterà una riflessione sulla questione “Pastorale ed ecologia integrale: incroci o percorsi paralleli?”. A seguire un approfondimento sul bioma amazzonico e le sue peculiarità di Domenico Gaudioso, esperto di tematiche ambientali. Lucia Capuzzi, giornalista di Avvenire, illustrerà poi le attese che il Sinodo ha generato tra le genti del territorio amazzonico. La seconda parte dei lavori sarà dedicata alla comunicazione. Aprirà una riflessione di Giuseppina Paterniti, direttore del Tg3, chiamata a proporre ipotesi di nuovi spunti per la comunicazione sul Sinodo. Chiuderà i lavori un approfondimento del giornalista ambientale de La Repubblica, Antonio Cianciullo, che esaminerà il possibile contributo del Sinodo al dibattito ecologico attuale. Il seminario è stato riconosciuto valido dall’Ordine dei giornalisti per la formazione professionale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa