Papa Francesco: a Talitha-Kum, “i problemi di dentro si risolvono uscendo sulla strada”

(Foto Vatican Media/SIR)

“I problemi di dentro si risolvono uscendo dalla strada”. Lo ha detto, a braccio, il Papa, ricevendo in udienza la rete Talitha-Kum. Fuori testo, Francesco ha fatto riferimento “ai problemi che hanno tante organizzazioni religiose, e forse alcune potranno dirvi: ‘Ma noi abbiamo tanti problemi da risolvere dentro! Non possiamo…’. Dite loro che il Papa vi ha detto: i problemi di dentro si rivolvono uscendo sulla strada”. Poi l’invito alla creatività, nella lotta contro la tratta: “Le vostre intuizioni e iniziative pastorali hanno tracciato la vita di una risposta ecclesiale urgente ed efficace”. “L’autore del disordine è anche l’autore dell’armonia, nella Chiesa”, il riferimento ancora a braccio allo Spirito Santo: “Stare nella Chiesa con i doni dello Spirito Santo. Se qualcuno di voi ha dei dubbi, prenda gli Atti degli Apostoli e veda quale creatività fa lo Spirito Santo”. Da ultimo, un “consiglio finale”. “Mai chiudere la giornata senza pensare allo sguardo di una delle vittime che avete conosciuto. Sarà una bellissima preghiera”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy