Diocesi: Ferrara, due corsi per medici e volontari per l’assistenza agli ammalati

Due itinerari formativi, uno per i professionisti della salute e gli studenti universitari delle facoltà di Medicina-Farmacia-Prevenzione dell’Università di Ferrara e un altro per il volontariato socio-sanitario e parrocchiale. Li organizza l’Ufficio per la Pastorale della Salute della diocesi di Ferrara-Comacchio. L’invito è esteso anche a tutte le persone e i gruppi che si stanno per impegnare in questo servizio al prossimo sofferente, anziano o fragile. Le due rispettive proposte formative si svolgeranno con incontri a cadenza mensile, alle 21, nella sala appositamente predisposta presso il Santuario del Ss.mo Crocifisso di San Luca, a Ferrara. Tra i temi affrontati nel corso riservato a professionisti e studenti di discipline mediche: morte cerebrale, obiezione di coscienza, sanità sostenibile, trapianti di organi e tessuti. Durante il corso riservato ai volontari, invece, si approfondiranno gli aspetti psicologici nel servizio al malato cronico, ma anche l’accompagnamento nel processo del morire e la condivisione della disabilità.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori