Media e comunicazione: Università Santa Croce, giornata di studio e formazione professionale per giornalisti

“I doversi del giornalista per una società migliore, etica e deontologia della professione in ambito ecclesiale”. È il titolo della giornata di studio e formazione professionale per giornalisti che la Pontificia università della Santa Croce e l’associazione Iscom organizzano, martedì 29 ottobre, a Roma. La giornata, che è inserita nella piattaforma Sigef e prevede 8 crediti deontologici, metterà a fuoco, così come spiegano gli organizzatori, “il ruolo e la responsabilità dei giornalisti e degli operatori dell’informazione della comunicazione in un tempo attraversato da tumultuosi cambiamenti e segnato dalla polverizzazione dell’offerta editoriale e informativa”. Tre le chiavi di lettura che saranno offerte: sociologica, etico-morale, giuridica. Particolari indicazioni pratiche saranno proposte per quanto riguarda l’ambito ecclesiale, anche alla luce del magistero di Papa Francesco. Tra i relatori, Massimiliano Padula, Andrea Tornielli, p. Hans Zollner, Noemi Di Segni e p. Enzo Fortunato. Per partecipare al corso i giornalisti interessati devono iscriversi entro il 25 ottobre sulla piattaforma Sigef (sezione ‘corsi enti terzi’).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori