Diocesi: Rimini, da lunedì 23 la XXI Settimana biblica, dedicata quest’anno alla Genesi

È giunta alla 21ª edizione la Settimana biblica diocesana, l’appuntamento annuale che apre il cammino pastorale della diocesi di Rimini. Quattro conferenze serali, da lunedì 23 a giovedì 26 settembre, che rappresentano una preziosa opportunità di indagine, formazione e approfondimento di aspetti fondamentali del testo biblico e dei suoi metodi. Gli appuntamenti sono rivolti agli studenti dell’Istituto superiore di scienze religiose “Alberto Marvelli”, agli operatori pastorali delle parrocchie e a tutti i cittadini riminesi interessati.
Oggetto del ciclo di conferenze è libro della Genesi, nello specifico i primi quattro capitoli, nei quali si indaga il rapporto dell’uomo con Dio, con il Creato, con il prossimo e con il peccato. Temi che verranno sviluppati in rapporto ad altri argomenti fondamentali del testo biblico, come la libertà umana, il suo ruolo nel progetto creatore di Dio e le conseguenze del peccato, che si ricollega alla giustizia e misericordia divina.
Importante anche il rapporto tra i capitoli della Genesi e il Nuovo Testamento, in un percorso di indagine che parte dalla Parola di Dio che crea il mondo alla Parola che si fa carne.
Le conferenze (https://www.settimanabiblica.it/programma-5/ ) si tengono presso la chiesa di Sant’Agostino a Rimini, dalle ore 21. Le conclusioni, che chiuderanno il ciclo di conferenze, sono affidate al vescovo di Rimini, mons. Francesco Lambiasi.
Oltre alle conferenze, la Settimana biblica prevede anche due Atelier, in cui vengono offerte esperienze di pastorale biblica attraverso il metodo della condivisione e non della lezione frontale, rivolti a catechisti, insegnanti di religione ed educatori, con un’attenzione particolare a chi è impegnato in attività di pastorale giovanile. Gli Atelier si svolgono dalle 18.45 presso i locali della curia vescovile di Rimini (via IV Novembre, 35).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa